Grande film il nuovo di Polanski

Grande film il nuovo di Polanski “L’ufficiale d la spia” con un Dujardin impeccabile nel ruolo di un Colonnello promosso ai servizi segreti che si ritrova ad  indagare su un difficile caso che potrebbe offuscare la credibilità dell’esercito.

Quando vedi questi film così ricchi tecnicamente capisci l’importanza di dara ad un titolo la reale definizione di “film”: scenografia  e costumi che ormai non riesci più a vedere sul grande schermo ed una fotografia perfetta fanno del nuovo film di Polanski un film indicato anche per chi pensa che vedere uno sui film sia solo per cinefili, sicuramente ha come target un pubblico di età over 40 ma e’ una storia avvincente diretta egregiamente e con facce  (quelli nei ruoli in divisa i migliori) che fanno parte del grande cinema francese.

Il film però e’ al 90% Jean Dujardin, perfetto e giusto per interpretare l’ufficiale alla ricerca della verità.

Unica scena che avremmo voluto fosse diversa  e’ legata al finale (che non sveliamo), ci sarebbe piaciuto invece del dialogo che il film finisse con la sentenza definitiva in aula e nel film vediamo invece una scritta che ci ricorda come andò a finire…nel momento di massima emozione sarebbe stato ancora più forte l’impatto.emotivo sul pubblico.
Ma a parte questa osservazione del tutto personale un grande film.

Voto 7 1/2

E con Tarantino,Joker, Le Mans e Polanski la stagione finalmente risplende di talenti.

Show must go on

I commenti sono chiusi.