I PRIMI INCASSI DI IERI AL BOX OFFICE

I PRIMI INCASSI DI IERI AL BOX OFFICE – Sopra i 50 mila euro

1* NEW ENTRY “A un metro da te” di Justin Baldoni € 120.490

2* “Captain Marvel” di Anna Boden e Ryan Fleck € 91.157

3* NEW ENTRY “Scappo a casa” di Enrico Lando € 62.639

4* NEW ENTRY “La mia Seconda Volta” di Alberto Gelpi € 57.035

5* NEW ENTRY “Peppermint – L’angelo della Vendetta” di Pierre Morel € 55.285

Non rientrano tra le prime 5 posizioni 11 titoli usciti giovedì

“Il professore e il pazzo” di Farhad Safinia, “La conseguenza” di James Kent, “Un viaggio indimenticabile” di Til Schweiger, ”Instant Family” di Sean Anders, ”L’eroe” di Cristiano Anania, “Ricordi?” di Valerio Mieli, ”Dafne” di Federico Bondi, “Ed è subito sera” di Claudio Insegno, “Peterloo” di Mike Leigh, “Border – Creature di confine” di Ali Abbasi, “Il Venerabile W.” di Barbet Schroeder

MAGGIORI INCASSI DELLA STAGIONE IN ITALIA – TOP 10

Incassi totali stagione 2018-2019 – Dati Cinetel – TITOLI USCITI DOPO IL 1 AGOSTO

1) DRAMMATICO/MUSICALE – “Bohemian Rhapsody” di Bryan Singer 28.8 (29/11) – 20th Century Fox

2) FANTASY – “Animali fantastici: I crimini di Grindelwald” di David Yates 12.7 mil. di euro (16/11) – Warner Bros Italia

3) ANIMAZIONE – “Hotel Transylvania – Una vacanza mostruosa” di Genndy Tartakovsky 12.2 mil. di euro (22/8) – Warner Bros Italia

4) FANTASY – “Il Ritorno di Mary Poppins” di Rob Marshall 12.1 (20/12/2018) – The Walt Disney Company Italia

5) ANIMAZIONE – “Gli Incredibili 2″ di Brad Bird 12 (19/9/2018) – The Walt Disney Company Italia

6) ANIMAZIONE – “Ralph Spacca Internet“ di Phil Johnston e Rich Moore 10.8 (11/10/2018) – The Walt Disney Company Italia

7) Cinecomic / DC – ”Aquaman” di James Wan 10.7 (1/1/2019) – Warner Bros Italia

8) FANTASY – “Lo schiaccianoci e i quattro regni” di Lasse Hallström e Joe Johnston 9.4 mil. di euro (31/10) – The Walt Disney Company Italia

9) COMMEDIA DRAMMATICA – “Green book” di Peter Farrelly 9.1 mil. di euro (31/1/2019) – Eagle Pictures

10) Cinecomic / Marvel – “Venom” di Ruben Fleischer 8.4 mil. di euro (4/10/2018) – Warner Bros Italia

4 della Walt Disney, 4 titoli per Warner Bros, 1 per 20th Century Fox e 1 della Eagle Pictures

C’era una volta…a Hollywood di Quentin Tarantino

Sinossi

C’era una volta…a Hollywood di Quentin Tarantino è ambientato nella Los Angeles del 1969 in cui tutto sta cambiando, dove l’ attore televisivo Rick Dalton (Leonardo DiCaprio) e la sua storica controfigura Cliff Booth (Brad Pitt) cercano di farsi strada in una Hollywood che ormai non riconoscono più. Il nono film dello sceneggiatore-regista presenta un cast stellare e diverse linee narrative in un tributo all’ ultimo periodo dell’età d’oro di Hollywood.

C’ERA UNA VOLTA AD HOLLYWOOD  di Quentin Tarantino (diretto, scritto e coprodotto) con Leonardo DiCaprio, Brad Pitt, Margot Robbie, Dakota Fanning, Al Pacino, Kurt Russell, Emile Hirsch, Tim Roth,  Burt Reynolds, Michael Madsen,  Emile Hirsch, Zoë Bell, Luke Perry – “Once Upon a Time in Hollywood”

18 aprile ”Il campione” di Leonardo D’Agostini

18 aprile     ”Il campione” di Leonardo D’Agostini con Stefano Accorsi e Andrea Carpenzano e con Massimo Popolizio, Anita Caprioli e Mario Sgueglia – 01 Distribution

 

 

Giovanissimo, pieno di talento, indisciplinato, ricchissimo e viziato. Christian Ferro è IL CAMPIONE, una rockstar del calcio tutta genio e sregolatezza, il nuovo idolo che ha addosso gli occhi dei tifosi di mezzo mondo.
Valerio, solitario e schivo, con problemi economici da gestire e un’ombra del passato che incombe sul presente, è il professore che viene assegnato al giovane goleador quando – dopo l’ennesima bravata – il presidente del club decide che è arrivato il momento di impartirgli un po’ di disciplina attraverso una tappa fondamentale per un ragazzo della sua età, l’esame di maturità.
I due, che non potrebbero essere più diversi l’uno dall’altro, si troveranno legati a doppio filo, generando un legame che farà crescere e cambiare entrambi.

GERONIMO STILTON racconta LEONARDO: DA VINCI alle LIBRERIE di tutto il MONDO | Martedì 2 aprile h 14.30

A 500 anni dalla scomparsa di Leonardo, gli editori di Geronimo Stilton e il Museo Leonardiano di Vinci celebrano il Genio del Rinascimento

con il libro Il Segreto di Leonardo, ambientato nei luoghi di Leonardo a Vinci. Il libro si accompagna a un nuovo format laboratoriale ideato da Atlantyca, che gestisce i diritti editoriali internazionali, di animazione e di licensing del personaggio, e Edizioni PIEMME, editore dei libri di Geronimo Stilton in Italia.

ANIMALI FANTASTICI leader in home video

Top 10 Film – DVD – week 11

Rank

Title Distributor

1

ANIMALI FANTASTICI – I CRIMINI DI GRINDELWALD WARNER ENTERTAINMENT ITALIA SRL

2

LO SCHIACCIANOCI E I QUATTRO REGNI WALT DISNEY STUDIOS HE

3

A STAR IS BORN WARNER ENTERTAINMENT ITALIA SRL

4

GLI INCREDIBILI 2 WALT DISNEY STUDIOS HE

5

SE SON ROSE WARNER ENTERTAINMENT ITALIA SRL

6

IL RE LEONE WALT DISNEY STUDIOS HE

7

RED ZONE – 22 MIGLIA DI FUOCO WARNER ENTERTAINMENT ITALIA SRL

8

BLACK PANTHER WALT DISNEY STUDIOS HE

9

VENOM (2018) UNIVERSAL PICTURES

10

AVENGERS – INFINITY WAR WALT DISNEY STUDIOS HE
Top 10 Film – BR – week 11

Rank

Title Distributor

1

ANIMALI FANTASTICI – I CRIMINI DI GRINDELWALD WARNER ENTERTAINMENT ITALIA SRL

2

VENOM (2018) UNIVERSAL PICTURES

3

A STAR IS BORN WARNER ENTERTAINMENT ITALIA SRL

4

LO SCHIACCIANOCI E I QUATTRO REGNI WALT DISNEY STUDIOS HE

5

RED ZONE – 22 MIGLIA DI FUOCO WARNER ENTERTAINMENT ITALIA SRL

6

DEADPOOL 2 WARNER ENTERTAINMENT ITALIA SRL

7

BLACK PANTHER WALT DISNEY STUDIOS HE

8

AVENGERS – INFINITY WAR WALT DISNEY STUDIOS HE

9

THOR – RAGNAROK WALT DISNEY STUDIOS HE

10

ANT-MAN AND THE WASP WALT DISNEY STUDIOS HE

 

“Lo spietato” di Renato De Maria con Riccardo Scamarcio e Sara Serraiocco arriva su Netflix

Lo Spietato, dopo un’uscita evento in cinema selezionati l’8-9-10 Aprile, sarà disponibile su Netflix dal 19 Aprile.

 

 Lo Spietato è un viaggio lungo un quarto di secolo nell’universo della mala italiana raccontato attraverso la storia di Santo Russo, un gangster dalla mentalità yuppie, che si muove nella realtà caleidoscopica e vertiginosa della Milano da bere negli anni d’oro della moda, dei soldi facili, dell’arte d’avanguardia e della disco music.

Diretto da Renato De Maria, e scritto dallo stesso De Maria insieme a Valentina Strada e Federico Gnesini, il film è liberamente ispirato a “Manager Calibro 9” di Pietro Colaprico Luca Fazzo.

Riccardo Scamarcio è il volto di Santo Russo, affiancato da Sara Serraiocco, Alessio Praticò, Alessandro Tedeschi Marie-Ange Casta.

SINOSSI:

Siamo nel periodo del boom, in una metropoli – Milano – destinata a una crescita economica e criminale vertiginosa.
Santo Russo, calabrese cresciuto nell’hinterland, dopo i primi furti in periferia e il carcere minorile, decide di seguire le sue aspirazioni e di intraprendere definitivamente la vita del criminale. Nel giro di pochi anni diventa la mente e il braccio armato di una potente e temuta gang, lanciandosi in affari sempre più sporchi e redditizi: rapine, sequestri, traffici di droga, riciclaggio di denaro sporco, e non ultimi i miracoli, esecuzioni a sangue freddo.
Nella sua corsa sfrenata verso la ricchezza e la soddisfazione sociale, Santo Russo è diviso tra due donne: la moglie, remissiva e devota, e l’amante, una donna bellissima, elegante e irraggiungibile. Due scelte di vita agli antipodi e due opposte facce di sé.
Il percorso criminale di Santo è fatto di scelte inevitabili e traiettorie dolorose: chi vive o chi muore, l’amore passionale o la famiglia, il sogno borghese o una vita da Spietato.

REGIA: Renato De Maria
SOGGETTO E SCENEGGIATURA: Renato De Maria, Valentina Strada e Federico Gnesini
CAST: Riccardo Scamarcio, Sara Serraiocco, Alessio Praticò, Alessandro Tedeschi e Marie-Ange Casta

Prodotto da ANGELO BARBAGALLO e MATILDE BARBAGALLO 
Una produzione BIBI FILM con RAI CINEMA

ECCE_Ulivo d’argento a NINO FRASSICA, PAOLA MINACCIONI, ALESSANDRO SIANI

Il Festival del Cinema Europeo, diretto da Alberto La Monica, a Lecce dall’8 al 13 aprile al Multisala Massimo, propone una sezione non competitiva dedicata alla Commedia europea e alla Nuova Commedia Italiana, con cinque lungometraggi europei in anteprima e proiezioni e incontri con i tre ospiti italiani di questa edizione: Nino FrassicaPaola MinaccioniAlessandro Siani.

 

Da alcuni anni il Festival di Lecce si propone di portare avanti una riflessione sulla commedia europea e italiana insieme ad artisti, produttori, sceneggiatori e giornalisti.

Tra gli ospiti delle passate edizioni Claudio Bisio, Francesco Bruni, Edoardo Leo, Riccardo Milani, Luca Miniero, Neri Parenti, Ilenia Continua a leggere

UN MANICHINO SI ANIMA NELLA NOTTE A ROMA E FA INNAMORARE UN UOMO CHE…PAOLO GENOVESE RACCONTA QUI A CORTINA…

Riuscitissima edizione di Cortinametraggio, oltre ai corti e ai videoclip interessante la nuova frontiera del Breand Entertainment, con le aziende che si pubblicizzano tramite spot d’autore

Molto carino quello diretto da Paolo Genovese ieri presente, la storia di un uomo che passando davanto ad una vetrina con tre manichini vede “animarsi” uno dei tre, una bella ragazza esce dalla vetrina di notte, i due sembrano innamorarsi uno dell’altro… il film è stato girato di notte a Roma.

Ieri Barbara BOuchet ha raccontato di quanto sia amata dalle donne ancora oggi “i miei film non sono mai stati volgari e non rimpiango nulla dei miei 120 film”. Ora inizia a girare il remake di  “Calibro 9″ di Toni D’Angelo con Marco Bocci, Ksenia Rappoport,   e Mario Adorf.

Tra i presenti anche Daniele Luchetti che tiene qui una masterclass.

In serata arrivata Cristiana Capotondi che ha girato una serie di Giacomo Campiotti con   Edoardo Leo, Carolna Crescentini ce vedremo nel thriller italiano prodotto dai Manetti Bros  “Letto n° 6″ (Opera prima) di Milena Cocozza, Giorgio Marchesi che utimato il teatro inizierà a girare con Gabriella Pession e Nina Torresi  la serie diretta da Monica Vullo  Payper Moon

e Favino che dopo aver ultimato ”Il traditore” di Marco Bellocchio (in odore di Cannes) e impegnato sul set di “Hammamet” di Gianni Amelio inizierà a girare prossimamente il film  di Gabriele Muccino  “I migliori anni della nostra vita” insieme a  Micaela Ramazzotti,     Kim Rossi Stuart e Claudio Santamaria.

Cortinametraggio è un Festival che va oltre la vetrina e permette agli autori, registi, artisti di entrare in contatto con le distribuzioni, quelle della musica per chi realizza videoclip con Universal Music e quelle del cinema : uno dei corti vincitori arriverà in sala prima di un film grazie al contest della Vision, del miglior soggetto verranno acquisiti i diritti per Medusa, Rai Cinema Channel premierà e veicolerà un corto

Barbara Bouchet a CORTINAMETRAGGIO

USO IL FORNO COME RIPOSTIGLIO…I REALITY? POSTI DOVE RAGAZZE PRONTE A TUTTO ATTACCANO GLI ALTRI PER CERCARE DI METTERSI IN MOSTRA …Barbara Bouchet a CORTINAMETRAGGIO

https://www.facebook.com/sergio.fabi.1/videos/1202822023205676/

######

Barbara Bouchet inizia a breve  “Calibro 9″ di Toni D’Angelo con Marco Bocci, Ksenia Rappoport    e Mario Adorf

ma prima  “Rome in Love” ispirato al romanzo….

http://www.cinemotore.com/?p=146028

######

Iniziato alla grande la nuova edizione di Cortinametraggio

Arrivato anche Pierfrancesco Favino che passerà con la moglie e i figli qualche giorno

######

Tra gli arrivi anche Crescentini, Marchesi, Capotondi, Foglietta…. in arrivo Guaglianone e tanti altri

######

Tanti altri volti amici  già sul treno prima di arrivare

Pilar Fogliati diplomata all’Accademia Nazionale d´Arte Drammatica “Silvio D´Amico” e’ stata la protagonista di Forever Young
e sta iniziando a girare due grossi nuovi progetti.
A Cortina viene presentato il corto giallo “Si Sospetta Il Movente Passionale con l’aggravante dei Futili Motivi” che la vede coprotagonista girato tutto in pianosequenza.

##

Christian Marazziti che dopo “Sconnessi” lavora al nuovo film rivoluzionario

##

Interessante tra le teen ager, ora 18enne bella faccia Jenny De Nucci tra le giovani webstar da milioni di followers, e tra le giovani intepreti di  A un passo dal cielo 5

Clive Owen in Italia, alla regia una regista italiana… nel cast anche Jasmine

Clive Owen (Inside Man, The International, Duplicity) sta girando il nuovo film di Giorgia Farina.

Il film “Guida romantica a posti perduti” è un road movie che ha come location l’Italia e diverse altre città in Europa.

Con lui Jasmine Trinca, Andrea Carpenzano e Irène Jacob.

Clive Owen (con Rosamund Pike) ha girato con Andrea Di Stefano il film di prossima uscita “The Informer – Tre secondi per sopravvivere” e con Tim Roth “The Song of Names” di François Girard

E sempre Clive Owen ha girato insieme a Will Smith “Gemini” Man di Ang Lee.

Jasmine Trinca in sala con “Croce e delizia” inizierà a girare prossimamente il nuovo film di Ferzan Ozpetek con Stefano Accorsi.