LA GRANDE STAFFETTA_Evento al cinema il 28,29 e 30 giugno

E’ in arrivo nelle sale italiane il 28, 29 e 30 Giugno, distribuito da Adler Entertainment, il docu-film LA GRANDE STAFFETTA, che ad un anno dall’incidente di Alex Zanardi racconta la staffetta lunga quanto l’Italia, degli atleti paralimpici appartenenti a Obiettivo3, la Onlus da lui creata.

La pellicola, è stata realizzata proprio in quei giorni a poche ore dall’ impatto dell’ex pilota e campione olimpionico contro un automezzo sulla strada che da Pienza porta a San Quirico d’Orcia. 

LA GRANDE STAFFETTA, diretto da Francesco Mansutti e Vinicio Stefanello e prodotto da Obiettivo3 e FilmArt Studio di Barbara Manni, vuole regalare a tutti uno sguardo di forza e speranza verso un futuro che in questo momento si presenta così incerto.

 

SINOSSI

Attraverso l’Italia: 51 atleti, 20 regioni per ripartire tutti insieme.

Rappresentare l’Italia che vuole rialzare la testa. E dimostrare che uniti, si può resistere e lottare per costruire un nuovo futuro. E’ questo il senso del viaggio degli atleti di Obiettivo 3.

Un lungo e impegnativo viaggio che attraversa tutta l’Italia, per incontrare e rappresentare idealmente tutti gli italiani, ed unire l’estremo Nord all’estremo sud della Penisola, in handbike, in bicicletta e in carrozzina olimpica, alcuni dei nostri più forti atleti paralimpici si sono messi in gioco per dimostrare, ancora una volta, che possiamo superare le avversità e i nostri limiti. Ma anche che si può rinascere e che bisogna desiderarlo fortemente.

E’ una lunga corsa, una lunga staffetta per esserci e per fare la propria parte. Per ribadire il valore dell’essere comunità. Per dare un segno di speranza e allo stesso tempo di resistenza. Perché è la voglia di vivere che ci rende forti.

E’ la consapevolezza che possiamo farcela che ci spinge a guardare avanti. E’ la voglia di cambiare ci rende ancora più determinati per un nuovo futuro. Per affermare che insieme ce la faremo, sostenendoci l’uno con l’altro, passandoci il testimone di mano in mano.

REUNION DI SAPORE DI MARE e DEI FILM DEI VANZINA PER LA SETTIMA EDIZIONE DEL LOVE FILM FESTIVAL 2 – 3 – 4 luglio 2021 – Madrina Madalina Ghenea

Dopo l’edizione on line del 2020 torna in presenza il festival, con la settima edizione dedicata ai giovani e alle donne. I giovani di ieri e di oggi raccontati con il cinema e con gli eventi che il Love Film festival offrirà quest’anno.

Si celebrerà con Enrico Vanzina la REUNION DI SAPORE DI MARE con tutto il cast che sarà disponibile nei tre giorni di Luglio sarà festeggiato con proiezioni e incontri per ricordare Carlo Vanzina e i suoi “ragazzi”

Si celebrerà con Enrico Vanzina la REUNION DI SAPORE DI MARE e DEI FILM DEI VANZINA con tutto il cast che sarà disponibile nei tre giorni di festival, il 3 luglio in particolare ci sarà Nancy Brilli protagonista di tante commedie e in particolare del film “Sapore di Te”. Il lavoro dei “fratelli del cinema “sarà offerto al pubblico di Perugia con proiezioni e incontri anche in memoria di Carlo Vanzina .

Il film di chiusura sarà “MI CHIEDO QUANDO TI MANCHERO’”, che uscirà nelle sale in contemporanea con il Love Film festival  regia di Francesco Fei  che sarà presente alla proiezione. Il film chiude l’edizione 2021 parlando delle problematiche dei ragazzi di oggi, così diversi dagli spensierati adolescenti di Sapore di Mare.

Madrina della settima edizione sarà MADALINA GHENEA ormai italiana di fatto, che porterà la sua bellezza a Perugia e in suo onore verrà proiettato il film da lei interpretato e diretto dal premio oscar Barry Morrow “All You Ever Wished For”. Saranno ospiti del festival: il regista Paul Haggis, Marco Bocci, Paolo Genovese, la produttrice Hala Matar e altri illustri ospiti del cinema e della televisione.

Il festival è organizzato dall‘associazione Perugia Love film che ha un direttivo al femminile sotto i 35 anni. Il direttore Daniele Corvi, affiancato dalla direttrice commerciale Laura Cartocci, è membro della neo costituita Fondazione Umbria Film Commission, presieduta dal Presidente Paolo Genovese.

Al femminile anche la mostra organizzata dalla Fondazione Global Thinking di Milano dal titolo “Libere di vivere” opere su eroine femminili realizzate da tredici artiste e a tal proposito la presidente Claudia Segre sottolinea: “L’obiettivo di questa mostra culturale legato all’inclusione sociale dimostra come si possono coinvolgere le nuove generazioni su tematiche più complesse rendendole semplici, virali e favorendo anche un passaggio intergenerazionale dei valori attraverso un linguaggio suggestivo ed evocativo come quello dell’Arte disegnata e visiva delle graphic novel”.

Sarà consegnato ad Andrea Occhipinti un premio per il restauro di “Pane e Cioccolata “di Franco Brusati, con un omaggio per i 100 anni di Nino Manfredi.

Si gira IL MAMMONE di Giovanni Bognetti con Diego Abatantuono, Angela Finocchiaro, Andrea Pisani e Michela Giraud

Sono in corso le riprese de IL MAMMONE per la regia di Giovanni Bognetti
il film prodotto da Warner Bros. Entertainment Italia, Picomedia
Colorado Film Production 
è interpretato da Diego Abatantuono, Angela Finocchiaro, Andrea Pisani e Michela Giraud
Le riprese hanno una durata di sei settimane e si svolgono a Roma e a Milano 
Diego Abatantuono, Angela Finocchiaro - Il Mammone – foto di Riccardo Ghilardi 
Da sx: Michela Giraud, Diego Abatantuono, Andrea Pisani, Angela Finocchiaro - Il Mammone – foto di Riccardo Ghilardi 
S
Warner Bros. Pictures
presentaIL MAMMONE

regia di
Giovanni Bognetti

con
Diego Abatantuono, Angela Finocchiaro,
Andrea Pisani, Michela Giraud.

Una produzione

Warner Bros. Entertainment Italia, Picomedia e Colorado Film ProductionProdotto da Roberto Sessa, Maurizio Totti, Alessandro Usai, Iginio Straffi

Basato sulla storia originale e sul film “Tanguy” diretto da Etienne Chatiliez
e scritto da Laurent Chouchan e Etienne Chatiliez
Distribuito da
Warner Bros. Pictures

L’antico proverbio giapponese “Quando sei mamma lo sei per sempre” è un mantra nella famiglia Bonelli.
Aldo, figlio unico di Piero e Anna, nonostante i suoi 35 anni suonati, l’indipendenza economica, una brillante carriera accademica come professore universitario e innumerevoli occasioni di lavoro all’estero, vive ancora felicemente a casa con la madre e il padre.
Un giorno però i genitori realizzano quello che mai avrebbero pensato: non lo sopportano più!
Inizia in casa una vera e propria guerra fredda, nella quale i coniugi Bonelli cercano di far emancipare Aldo e metterlo alla porta con ogni mezzo a loro disposizione.
Il ragazzo però ha delle risorse inaspettate e non è un tipo che si arrende facilmente.

Atlas di Niccolò Castell con Matilda De Angelis a Taormina

ATLAS, il nuovo film di Niccolo’Castelli con Matilda De Angelis in concorso al Taormina Film Fest, sarà al cinema dall’8 luglio con Vision Distribution

Vision Distribution è lieta di comunicare che l’8 luglio porterà al cinema ATLAS, il film diretto da Niccolò Castelli con protagonista assoluta Matilda De Angelis, appena annunciato in Concorso alla 67ma edizione del Taormina Film Fest.

Dopo un percorso tra documentario e cinema breve, ATLAS è il secondo lungometraggio di Niccolò Castelli che ne è regista e co-sceneggiatore con Stefano Pasetto. Originario della Svizzera Italiana, Castelli ha ambientato e girato l’intero racconto nella sua città Lugano e sulle montagne della sua zona.

Protagonista assoluta Matilda De Angelis nel cast con Helmi Dridi, Irene Casagrande, Anna Manuelli, Nicola Perot, Kevin Blaser, Anna Ferruzzo, Angelo Bison, Andrea Zogg, Dorothée Muggler, Cristina Zamboni, con la partecipazione di Neri Marcorè.

La Fotografia di ATLAS è di Pietro Zuercher, il montaggio di Esmeralda Calabria e i costumi sono di Sabine Zappitelli.

ATLAS è una co-produzione Svizzera Belgio Italia con Imagofilm, Climax Film, Tempesta e RSI Radiotelevisione Svizzera/SRG SSR e sarà distribuito in Italia dall’8 luglio nel 2021 da Vision Distribution.

Logline:

Sarà programmato da Sky Cinema “Il venditore di donne” di Fabio Resinaro

Appunti di un venditore di donne

scritto e diretto di Fabio Resinaro

tratto dal bestseller di Giorgio Faletti

una produzione Eliseo Multimedia con Rai Cinema

prodotto da Luca Barbareschi

in prima visione assoluta su Sky Cinema

da venerdì 25 giugno 2021

Appunti di un venditore di donne, il nuovo film di Fabio Resinaro tratto dall’omonimo bestseller di Giorgio Faletti trova nuova vita nella versione cinematografica prodotta da Èliseo entertainment e Rai Cinema e nella nuova edizione a cura di La Nave di Teseo. Il film ritrae fedelmente le atmosfere cupe e fumose della Milano da bere, dove Vallanzasca comanda la mala, nei giorni bui del rapimento dell’onorevole Aldo Moro. Una mattina, all’uscita dall’Ascot Club dove ha trascorso la notte, tra giochi d’azzardo e sostanze stupefacenti, Bravo, il venditore di donne incontra Carla…

 

Protagonisti: Mario Sgueglia, Miriam Dalmazio, Libero De Rienzo, Paolo Rossi, Francesco Montanari, Antonio Gerardi, Claudio Bigagli e Michele Placido

 

DATA CONFERMATA – 2 Settembre – “Hotel Transylvania: Uno scambio mostruoso” – ANIMAZIONE

IL TEASER POSTER

Drac e i suoi amici sono tornati, come non li avete mai visti prima d’ora! In questa nuova avventura, Drac deve affrontare l’impresa più terrificante di sempre. Un misterioso manufatto di Van Helsing va fuori controllo, Drac e il suo gruppo vengono trasformati in umani mentre Johnny assume le sembianze di un mostro. Drac, privato dei suoi poteri, e Johnny, felice per la sua nuova vita da mostro, fanno squadra per trovare una soluzione prima che sia troppo tardi. Con l’aiuto di Mavis e dell’esilarante gruppo di ‘umani’ capitanato da Drac, l’obiettivo è far tornare tutti all’aspetto originario, prima che la trasformazione diventi permanente.

Anche Dakota Fanning in Italia per la serie “Ripley” ispirata al celebre romanzo….. (il ruolo nel film era intepretato da Gwyneth Paltrow)

A breve primo ciak per la seria “Ripley” ispirata al celebre romanzo di Patricia Highsmith “Il talento di Mr. Ripley” dal quale è stato realizzato anche il film diretto da Anthony Minghella.

La serie (8 episodi) diretta e scritta da Steven Zaillian (basata sui personaggi del romanzo “Il talento di Mr. Ripley”) verrà girata in Italia.

Protagonista Andrew Scott nel ruolo di Tom Ripley (nel film era Matt Damon), Dakota Fanning sarà Marge Sherwood (nel film era Gwyneth Paltrow) e Johnny Flynn sarà Dickie Greenleaf (nel film era Jude Law)

Organizzatore italiano Enzo Sisti

sul set “Io, trafficante di virus” di Costanza Quatriglio

sul set “Io, trafficante di virus” di Costanza Quatriglio ispirato all’omonimo romanzo di Ilaria Capua edito da Rizzoli
Si gira tra Trento e Roma
Inizio riprese previste per il 21 giugno
Prod. PICOMEDIA, con il sostegno di Trentino Film Commission

Dal sito Rizzoli

Una bambina attratta dalla scienza, poi studentessa di veterinaria con la passione della ricerca. Una donna determinata a raggiungere i propri obiettivi personali e professionali che diventa una scienziata di livello internazionale, il cui contributo allo studio dei virus è riconosciuto in Italia e all’estero. Una storia positiva di successo, finalmente, in un Paese come il nostro in cui non si fa che parlare di cervelli in fuga… Purtroppo no. Perché Ilaria Capua, virologa di fama mondiale, pluripremiata e riconosciuta da tutta la comunità scientifica, qualche anno fa scopre dai giornali di essere indagata, lei che ha dedicato la vita a combattere malattie ed epidemie, per un presunto traffico di virus e vaccini. Un’accusa vergognosa, preceduta da una campagna stampa infamante e risolta dopo anni in un proscioglimento. Eppure, scrive la Capua, “ho imparato molte cose da questa vicenda e penso di essere diventata una persona migliore. Se dovessi distillare un pensiero, uno solo, che incarna il mio vissuto, è che per sopravvivere l’essenziale è essere resilienti, e nessuno può farlo al nostro posto”. Oggi Ilaria Capua dirige un centro di ricerca di eccellenza dell’Università della Florida. Una scelta sofferta, fatta per proteggere la famiglia e il suo lavoro dopo essere rimasta incagliata nei paradossi della giustizia, e ha deciso di raccontare la sua storia per non perdere la speranza. Perché un Paese come l’Italia deve imparare a investire nel futuro e deve ritrovare il coraggio di salvaguardare i propri talenti.

https://rizzoli.rizzolilibri.it/libri/io-trafficante-di-virus/

“L’IMMENSITÀ” di Emanuele Crialese con Penelope Cruz sul set dal giorno….

Secondo le indiscrezioni inizieranno il 5 luglio le riprese del  ”L’immensità” di Emanuele Crialese

Si gira fino ad ottobre prevalentemente a Roma (e altre scene in Toscana e Spagna)

Altre news….

Penelope Cruz “Sono una fan di Emanuele Crialese da molto tempo” https://magazine.wildside.it/comunicati/penelope-cruz-sara-la-protagonista-del-nuovo-film-di-emanuele-crialese-limmensita/

Penelope Cruz interpreterà Clara https://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/cinema/2020/09/08/cinema-penelope-cruz-e-clara-per-emanuele-crialese_ffbc7af8-5cfb-4906-ac18-a1901c8d3ec0.html