L TRAILER UFFICIALE DE L’APE MAIA – LE OLIMPIADI DI MIELE

L’APE MAIA – LE OLIMPIADI DI MIELE INSIEME AL WWF PER LA CAMPAGNA BEE SAFE

In vista dell’uscita al cinema del film L’Ape Maia – Le olimpiadi di miele (18 ottobre), Koch Media contribuisce all’iniziativa WWF
a sostegno della salvaguardia delle api e altri insetti impollinatori

Drizzate le antenne: l’amica dei più piccoli sta per arrivare sul grande schermo. Il film,L’Ape Maia – Le olimpiadi di miele, dedicato all’ape più simpatica e divertente del mondo, sarà al cinema a partire dal 18 ottobre.

Oltre a far divertire grandi e piccini con la sua nuova avventura, Maia avrà un importantissimo compito, quello di aiutare il WWF nella sua campagna Bee Safe per la salvaguardia di questo importantissimo insetto e degli altri impollinatori, minacciati dai pesticidi e dai cambiamenti climatici.

La campagna “TO BEE OR NOT TO BEE… BEE SAFE”, ha l’obiettivo di mobilitare i cittadini per chiedere all’Unione Europea il divieto totale dei pesticidi più pericolosi per le api e gli altri insetti impollinatori ed un maggior sostegno all’agricoltura biologica nella Politica Agricola Comune (PAC). La campagna Bee Safe prevede anche progetti sul campo per collocare in alcune aree protette, le Oasi del WWF, dei nidi artificiali per gli impollinatori e creare aree seminate con fiori ricchi di nettare per la loro alimentazione.

Maia diventerà, quindi, la speciale mascotte di questa iniziativa del WWF al fine di contribuire a far comprendere a tutti quanto gli insetti impollinatori svolgano un ruolo fondamentale nella vita di tutti noi.

Se consideriamo le sole api selvatiche, infatti, parliamo di un vero e proprio esercito di oltre 20.000 specie di animali che insieme garantiscono l’impollinazione dei fiori da cui dipende il 35% della produzione agricola mondiale, con un valore economico stimato ogni anno di oltre 153 miliardi di euro a livello globale e 22 miliardi di euro in Europa.

I pesticidi in agricoltura rappresentano la principale minaccia per le api domestiche e selvatiche; per questo la Commissione Europea ha deciso di vietare, a partire dal 2019, tre pesticidi della categoria dei neonicotinoidi, ritenuti tra i più letali per questi insetti. Il divieto riguarda, però, solo l’utilizzo in campo e non il divieto del loro commercio e l’uso nelle serre. Così il pericolo per le api è stato ridotto ma non del tutto eliminato. I cambiamenti climatici e la siccità, poi, rappresentano una ulteriore minaccia: a causa della siccità, infatti, i fiori non secernono più nettare e polline e le api non solo non producono miele, ma rischiano di non riuscire a fornire il loro determinante servizio di impollinazione.

Con la campagna Bee Safe il WWF chiede all’Europa e al governo italiano di eliminare rapidamente dal commercio tutti i pesticidi nocivi per le api e sostenere, attraverso la prossima PAC Politica agricola europea, un aumento delle superfici coltivate in maniera biologica oltre che interventi nelle aziende agricole per la realizzazione di aree con fiori in grado di assicurare il nettare per l’alimentazione degli impollinatori.

Maggiori informazioni sul progetto Bee Safe sono disponibili al sito:https://www.wwf.it/bee_safe.cfm

Maggiori informazioni sull’impatto dei pesticidi sulle api sono disponibili nel rapporto “Cambia la Terra” scaricabile al sito: https://www.wwf.it/cambia_la_terra.cfm

Maia, i suoi amici di sempre, insieme ai nuovi personaggi che la accompagneranno nella nuova avventura del film L’Ape Maia – Le olimpiadi di miele, sarà protagonista di diverse attività organizzate da Koch Media, in collaborazione con WWF, e parteciperà ad alcune importanti iniziative messe in atto dalla più grande organizzazione mondiale per la conservazione di natura, habitat e specie in pericolo.

“Ken il Guerriero – la leggenda di Hokuto” il 25 e il 26 settembre al cinema

Il film è un vero e proprio evento speciale, nelle sale cinematografiche solo il 25 e il 26 settembre, per celebrare il 35° anniversario della nascita della leggenda.
L’eroe, che ha fatto breccia nel cuore di molte generazioni, tornerà sul grande schermo, in versione rimasterizzata in HD.
“Ken il guerriero – La leggenda di Hokuto” arriva al cinema con Anime Factory, l’etichetta di proprietà di Koch Media che racchiude il meglio dell’offerta Anime, cinematografica e home video, della società.

ANIMAZIONE – 29 novembre “Il Grinch” – trailer

ANIMAZIONE – 29 novembre “Il Grinch” di Peter Candeland, Yarrow Cheney con la voce di Benedict Cumberbatch – Universal Pictures International Italy – “Dr. Seuss’ How the Grinch Stole Christmas”

Come loro ottavo film interamente animato, la Illumination e la Universal Pictures presentano Il Grinch, basato sull’amato classico di Natale del Dr. Seuss. Il Grinch racconta la storia di un cinico brontolone che decide di rubare il Natale ma alla fine si lascia commuovere dal generoso spirito natalizio di una ragazzina e cambia idea. Divertente, commovente e visivamente sbalorditivo, è una storia universale sullo spirito del Natale e sull’indomabile forza dell’ottimismo.

Incassi totali della nuova stagione

Incassi totali della nuova stagione 2018-2019 – Dati Cinetel – TITOLI ITALIANI USCITI DOPO IL 1 AGOSTO

1) “Hotel Transylvania – Una vacanza mostruosa” di Genndy Tartakovsky 11.5 mil. di euro (22/8) – Warner Bros Italia

2) “Shark – Il primo squalo” di Jon Turteltaub 5 mil. di euro (9/8/2018) – Warner Bros Italia

3) ”Ant-Man and the Wasp” di Peyton Reed 4.8 mil. di euro (14/8) – The Walt Disney Company Italia

4) “Mission: Impossible : Fallaout” di Christopher McQuarrie 4.7 mil. di euro (29/8/2018) – 20th Century Fox

6) “Resta con me” di Baltasar Kormáku 3 mil. di euro (29/8/2018) – 01 DISTRIBUTION

7) ”Mamma Mia! Ci risiamo” di Ol Parker 2.7 mil. di euro (6/9/2018) – Universal Pictures International Italy

8) “Come ti divento bella” di Abby Kohn e Marc Silverstein 2.2 mil. di euro (22/8/2018) – Lucky Red con Universal Pictures

7) “Ritorno al Bosco dei 100 Acri” 1.4 mil. di euro (30/8/2018) – The Walt Disney Company Italia

8) “Slender Man” di Sylvain White 1.2 mil. di euro (6/9/2018) – Warner Bros Italia

3 titoli per Warner Bros, 2 della Walt Disney, 1 per 20th Century Fox, 1 della Lucky Red con Universal Pictures, 1 della 01, 1 della Universal

ITALIA – INCASSI IERI

ITALIA – INCASSI IERI – Dati Cinetel

1* NEW ENTRY Gli Incredibili 2″ di Brad Bird € 601.911

2* “Mamma Mia! Ci risiamo” di Ol Parker € 71.570

3* “The Equalizer 2 – Senza perdono” di Antoine Fuqua € 55.200

….

9* “Sulla mia pelle” di Alessio Cremonini € 25.874

DAITONA: ORNELLA MUTI NEL PRIMO TRAILER

Ornella Muti è un’affascinante e misteriosa femme fatale nel primo trailer di Daitona, irriverente dark comedy diretta da Lorenzo Giovenga. Nel cast, accanto alla star italiana, il talento emergente Lorenzo LazzariniPietro De Silva (La vita è bella), Luca Di Giovanni (The startup) e Lina Bernardi(L’imbalsamatore).

 

L’anteprima internazionale del film si terrà il prossimo 21 settembre, in occasione del festival internazionale Films Infest di Palma di Maiorca.

IL NUOVO TRAILER IN ITALIANO DELL’ATTESISSIMO FILM DISNEY DI NATALE IL RITORNO DI MARY POPPINS

Diretto da Rob Marshall e interpretato da Emily Blunt, il nuovo film

dedicato alla celeberrima tata arriverà nelle sale italiane dal 20 dicembre

Walt Disney Studios presenta Il Ritorno di Mary Poppins, il sequel completamente nuovo e originale dedicato alla celeberrima tata che catapulterà il pubblico in una nuova mirabolante avventura, ricca di emozioni e di magia. Diretto dal regista candidato all’Oscar® e all’Emmy® Rob Marshall (Into the WoodsChicago), il film arriverà nelle sale italiane dal 20 dicembre e vedrà Emily Blunt (La Ragazza del TrenoInto the Woods) nel ruolo dell’iconica tata “praticamente perfetta”.

 

 

Nel 1934 la scrittrice P.L. Travers presentò per la prima volta al mondo la pragmatica bambinaia con il libro “Mary Poppins”, ma nel corso dei successivi cinquant’anni scrisse altri sette libri pieni di avventure magiche con l’enigmatica governante. Il Ritorno di Mary Poppins è ispirato alla grande quantità di materiale inedito presente in questi libri successivi. “Abbiamo cercato di conservare l’essenza delle opere di Travers abbracciando la natura classica e la bellezza dei libri e portando avanti l’eredità dei meravigliosi mondi da lei creati” spiega il regista, “ma allo stesso tempo abbiamo rivisitato quel mondo in modo completamente nuovo, con una nuova storia e una nuova colonna sonora. Inoltre, abbiamo cercato di rendere il racconto più accessibile per il pubblico moderno così da poter coinvolgere tutte le famiglie”.

 

 

Prodotto dallo stesso Marshall insieme a John DeLuca (Chicago) e Marc Platt (La La Land), il nuovo film Disney Il Ritorno di Mary Poppins è ambientato a Londra durante la Grande Depressione (il periodo in cui furono scritti i libri originali). Michael Banks (Ben Whishaw) è ormai un uomo adulto con una famiglia tutta sua e ha accettato un impiego temporaneo presso la Banca di Credito, Risparmio e Sicurtà di Londra, la stessa istituzione finanziaria in cui lavoravano suo padre e suo nonno. Michael vive con i suoi tre figli Annabel (Pixie Davies), John (Nathanael Saleh) e Georgie (Joel Dawson) al numero 17 di Viale dei Ciliegi, ma sono tempi duri. Come se non bastasse, la famiglia sta tentando di superare la recente morte della moglie di Michael e nonostante gli sforzi della loro inefficiente ma volenterosa domestica Ellen (Julie Walters), la casa è malmessa e in un costante stato di caos. Jane (Emily Mortimer) tenta di aiutare suo fratello Michael quando può, ma ha ereditato da sua madre l’entusiasmo per l’attivismo e combatte per i diritti dei lavoratori, un compito che la tiene sempre occupata. Con la dura realtà del periodo e il peso del recente lutto che gravano sulla famiglia, i bambini sono costretti ad assumere responsabilità da adulti e di conseguenza stanno crescendo troppo rapidamente. Come risultato, la gioia e il fanciullesco senso della meraviglia sono assenti dalle loro vite.

 

 

Mentre il rapporto di Michael con i suoi figli continua a peggiorare, il signor Wilkins (Colin Firth), il direttore apparentemente affabile e altruista della banca, avvia le procedure per il pignoramento della casa dei Banks, mandando ancora più in crisi l’esausto Michael. Fortunatamente il vento inizia a cambiare e Mary Poppins, la bambinaia che con i suoi straordinari poteri magici è in grado di trasformare qualsiasi mansione giornaliera in una fantastica avventura, torna nelle loro vite, senza essere invecchiata di un giorno. Insieme al suo vecchio amico Jack (Lin-Manuel Miranda), un lampionaio affascinante e ottimista, Mary accompagnerà i piccoli Banks in una serie di incredibili avventure arricchite da incontri con personaggi stravaganti, tra cui la sua eccentrica cugina Topsy (Meryl Streep), riportando vita, amore e risate nella loro casa.

27/9 MICHELANGELO – INFINITO

SKY, MAGNITUDO FILM E LUCKY RED
presentano

IL NUOVO FILM D’ARTE

 MICHELANGELO – INFINITO

 

AL CINEMA IN ITALIA DAL 27 SETTEMBRE AL 3 OTTOBRE

 

Un ritratto avvincente e di forte impatto emotivo e visivo

dell’uomo e dell’artista Michelangelo

 

Un evento cinematografico senza precedenti:

coinvolgente, poetico, innovativo

 

Nel cast, ENRICO LO VERSO è Michelangelo Buonarroti,

IVANO MARESCOTTI è Giorgio Vasari

 

Dopo il debutto italiano, il film sarà distribuito nei cinema del mondo

 

 

“Tutte le opere che Michelangelo fece sono così angosciosamente oppresse che paiono volersi spezzare da sole.

Quando divenne vecchio giunse a spezzarle davvero. L’arte non l’appagava più. Voleva l’infinito”.

Auguste Rodin

 

Arriva in sala, distribuito da Lucky RedMICHELANGELO – INFINITO, il nuovo film d’arte prodotto da Sky con Magnitudo Film. Dai creatori di Caravaggio – l’Anima e il Sanguee di Raffaello – il Principe delle Arti, un ritratto avvincente e di forte impatto emotivo e visivo dell’uomo e dell’artista Continua a leggere

IL CAMPIONE NINO BENVENUTI DOMANI A ROMA AL NUOVO CINEMA AQUILA PER “BOXE CAPITALE”

BENVENUTI NELLA “BOXE CAPITALE”

Il film al Nuovo Cinema Aquila con l’ex campione del mondo Nino Benvenuti

 

Parte l’avventura di “Boxe Capitale”, il film che ripercorre gli ultimi 100 anni del pugilato nella capitale. Si comincia dal Nuovo Cinema Aquila di Roma e a salutare il pubblico di appassionati e non domani 20 settembre alle 21.30 ci sarà l’ex campione del mondo Nino Benvenuti, uno di quelli che la storia del pugilato l’hanno scritta.

Tanti i pugili che intervengono nel film, giovani e meno giovani tra cui Mario Romersi, Luciano Sordini, Franco Venditti, Domenico Spada, Valerio Ranaldi. Il regista Roberto Palma presenterà il film insieme ad alcuni protagonisti intervistati tra cui Giovanni De Carolis e Emanuele Blandamura.

 

“Boxe capitale” è un viaggio trasversale nel pugilato romano. Un mondo con più di cento anni di storia dove all’interno vi sono i vecchi racconti, le intramontabili leggende, la malinconia del passato, i mille personaggi, le storiche palestre, le nuove realtà delle periferie, i volti, le tensioni degli spogliatoi e il calore del pubblico romano. C’è la boxe e c’è la città di Roma.

 

“Boxe Capitale” di Roberto Palma è prodotto da Magda Film e distribuito da Asap Cinema Network.