18 ottobre “SETTE SCONOSCIUTI A EL ROYAL”

Sette estranei, ognuno con un passato da seppellire, si incontrano nel fatiscente El Royale, un hotel a Lake Tahoe sul confine tra California e Nevada. Nel corso di una notte, ognuno di loro avrà un’ultima possibilità per redimersi, prima che vada tutto in malora.

 

18 ottobre “SETTE SCONOSCIUTI A EL ROYAL” di Drew Goddard con Chris Hemsworth, Dakota Johnson, Jon Hamm, Jeff Bridges – 20th Century Fox Italia – “Bad Times at the El Royale”

Non solo Madonna ….auguri anche a …

Steve Carell (56) protagonista dal 10 gennaio di  “Benvenuti a Marwen”
di Robert  Zemeckis

https://www.youtube.com/watch?v=K3bzF3nFI5M

##

James Cameron (64) i suoi Avatar usciranno …

17 dicembre  2020 “Avatar 2″
16 dicembre  2021 “Avatar 3″
19 dicembre  2024 “Avatar 4″
18 dicembre   2025  “Avatar 5″

##

Angela Bassett (60) dal 29 agosto in  “Mission: Impossible : Fallaout”

https://www.youtube.com/watch?v=_w65n1HtC3E&feature=youtu.be

SKY CINEMA – Lunedì 20 agosto la prima tv del film “IL TUTTOFARE” con Sergio Castellitto, Guglielmo Poggi, Elena Sofia Ricci e Clara Alonso

IL TUTTOFARE

Il film prodotto da Wildside con Vision Distribution

scritto e diretto da Valerio Attanasio

 

Nel cast Sergio Castellitto, Guglielmo Poggi, Elena Sofia Ricci e Clara Alonso

 

Lunedì 20 agosto in prima tv alle 21.15 su Sky Cinema Uno

e disponibile anche su Sky On Demand

 

A pochi mesi dall’uscita nelle sale cinematografiche Sky Cinema presenta IL TUTTOFARE, il film prodotto da Wildside con Vision Distribution, scritto e diretto da Valerio Attanasio (Smetto quando voglio), in prima tv lunedì 20 agosto alle 21.15 su Sky Cinema Uno e disponibile anche su Sky On Demand.

 

Antonio Bonocore (Gugliemo Poggi, L’estate addosso, Beata ignoranza) è un praticante in legge che sogna un contratto nel prestigioso studio del suo mentore, il principe del foro Salvatore “Toti” Bellastella (Sergio Castellitto), fine giurista tra i migliori avvocati italiani.

Per lui Antonio fa tutto: assistente, portaborse, autista e perfino cuoco personale. Lo studio è di proprietà di Titti (Elena Sofia Ricci, Allacciate le cinture, Loro 1- 2), la moglie di Bellastella, donna tirchia in fatto di soldi che gestisce la cassa di famiglia e un patrimonio di milioni di euro diviso fra ville a Capri e immobili a Londra.

Superato brillantemente l’esame di stato, Antonio ha finalmente la possibilità di diventare socio dello studio con un compenso eccezionale. Eppure c’è ancora un favore da fare al suo mentore: sposare Isabel (Clara Alonso, Violetta) l’amante argentina di Toti per assicurarle la cittadinanza italiana. Il ragazzo accetta pensando si tratti solo di una firma in Comune, ma in realtà è ignaro del mare di guai in cui si sta cacciando.

 

«Ho immaginato il “Tuttofare” come una sorta di romanzo di formazione comico sull’ingresso di un giovane nel mondo del lavoro.» ha dichiarato il regista Attanasio «Il film diventa una satira proprio sulla lotta per la sopravvivenza in cui siamo tutti coinvolti: il ricco e il povero, l’arrampicatore sociale e il raccomandato, il poveraccio senza santi in paradiso e il potente di turno, che poi solitamente è quello che alla fine vince sempre».

 

Arricchiscono il cast anche Luca Avagliano (Sono Tornato), Tonino Taiuti (Te lo leggo negli occhi) eMarcela Serli (Mai per amore: la fuga di Teresa).

 

IL TUTTOFARE in prima visione lunedì 20 agosto alle 21.15 su Sky Cinema Uno e disponibile anche su Sky On Demand.

 

IL TUTTOFARE con Sergio Castellitto ARRIVA IN PRIMA VISIONE SU TIMVISION, DISPONIBILE DA LUNEDÌ 20 AGOSTO

IL TUTTOFARE

ARRIVA IN PRIMA VISIONE SU TIMVISION

DISPONIBILE DA LUNEDÌ 20 AGOSTO

 

IL FILM, UNA PRODUZIONE WILDSIDE CON VISION DISTRIBUTION, CON SERGIO CASTELLITTO, GUGLIELMO POGGI, ELENA SOFIA RICCI E CLARA ALONSO

Nel cast presenti anche Daniele Monterosi (Quando Corre Nuvolari), Alberto Di Stasio (Boris – Il Film), Beatrice Schiros (La Pazza Gioia), Domenico Centamore (La Matassa) Mimmo Mignemi (Nuovo Cinema Paradiso, My Name is Tanino).

 

 “Il Tuttofare”, la commedia italiana scritta e diretta da Valerio Attanasio (Smetto Quando Voglio, Finchè c’è Vita c’è Speranza), una produzione Wildside con Vision Distribution, interpretata da Sergio Castellitto (Non Ti Muovere, L’Ultimo Bacio, In Treatment)Guglielmo Poggi (Smetto Quando Voglio, L’Estate Addosso), con Elena Sofia Ricci(Loro, Mine Vaganti, I Cesaroni)  Clara Alonso (Highway: Rodando la Aventura, Insane Love, Violetta)  sbarca in prima visione su TIMVISION da lunedì 20 agosto.

 

Una vicenda tutta italiana quella del giovane Antonio Bonocore (Gugliemo Poggi), praticante avvocato che sogna di entrare nel prestigioso studio del suo mentore, il principe del foro Salvatore “Toti” Bellastella (Sergio Castellitto): penalista esperto, è il non plus ultra tra i giuristi italiani.

Per lui Antonio non è un semplice praticante, le attività che gli vengono assegnate sono fra le più disparate: assistente, portaborse, autista e perfino cuoco personale: un vero e proprio tuttofare. Tutto ciò a fronte di un insignificante rimborso spese. Il fatto è che lo studio è di proprietà di Titti (Elena Sofia Ricci), la moglie di Bellastella, la quale a proposito di soldi è un po’ tirata, ed ha stretto un accordo con il marito: lui si occupa della parte legale, mentre lei di quella finanziaria gestendo un patrimonio di milioni di euro, tra ville a Capri, chalet a Cortina e immobili a Londra e New York.

Quando Antonio supera brillantemente l’esame di stato e ha la possibilità di diventare socio dello studio, gli viene chiesto un favore a cui non può dire di no: il giovane neo avvocato dovrà sposare Isabel (Clara Alonso), l’amante argentina di “Toti”. Una “piccola” firma in comune per poterle assicurare la cittadinanza italiana sarà per Antonio l’inizio di un mare di guai.

 

 


Ruffini, Lillo, Placido, Abrescia e Guzzanti per Fausto Brizzi

Ruffini, Lillo, Placido, Abrescia e Guzzanti per Fausto Brizzi

“Modalità Aereo” sul set a settembre

https://it.notizie.yahoo.com/ruffini-lillo-placido-abrescia-e-guzzanti-per-fausto-101717830.html

TOTO-NOMI I Medici 3…. Marcorè, Marchesi, Foschi, Palvetti, Guanciale, e Raniero Monaco di Lapio nella terza stagione de I Medici ?

TOTO-NOMI I Medici 3…. Marcorè, Marchesi, Palvetti, Guanciale, e Raniero Monaco di Lapio nella terza stagione de I Medici ?

Si parla delle new entries della terza stagione della serie di coproduzione internazionale realizzata dalla Lux Vide per Rai Fiction.

Secondo le voci ne “I Medici 3″ dovrebbero esserci (per ora sono solo voci) Neri Marcorè, Giorgio Marchesi, Lino Guanciale, Marco Palvetti (già noto come Salvatore Conte di “Gomorra”), Marco Foschi, Daniele Pecci, Loris De Luna,Raniero Monaco di Lapio (che sta girando la serie “Che Dio ci aiuti 5″)..

Nel cast confermate per ora Alessandra Mastronardi e Aurora Ruffino.

Negli Usa

incasso Usa

Negli Usa “Shark – Il primo squalo” ha incassato per ora 55 milioni di dollari ma è costato 130 (157 per ora l’incasso worldwide)

SEQUEL – Mission: Impossible – Fallout 166 milioni di dollari (Worldwide 456- IL PRECEDENTE AVEVA CHIUSO A 682) – costo 178

Christopher Robin – “Ritorno al Bosco dei 100 Acri” 54 milioni di dollari (Worldwide 67) – costo 125

ITALIA TOTALI

ITALIA TOTALI

Primi incassi totali della nuova stagione 2018-2019 – Dati Cinetel

1) “Shark – Il primo squalo” di Jon Turteltaub 2.5 mil. di euro (9/8/2018) – Warner Bros Italia

2) ”Ant-Man and the Wasp” di Peyton Reed 1.1 mil. di euro (14/8) – The Walt Disney Company Italia

2) “Dark Hall” – 333 mila euro (1/8/2018) – Eagle Pictures

4) “Il tuo ex non muore mai” di Susanna Fogel 311 mila euro (8/8/2018) – 01 Distribution

5) (anteprime) ”Mamma Mia! Ci risiamo” di Ol Parker 225 mila euro (in sala dal 6/9) – The Walt Disney Company Italia

ITALIA – INCASSI IERI

ITALIA – INCASSI IERI

1* new entry ”Ant-Man and the Wasp” di Peyton Reed € 336.598

2* “Shark – Il primo squalo” di Jon Turteltaub (THE MEG) € 268.685

3* “Ocean’s Eight” di Gary Ross € 74.824

Auguri

Il 30 gennaio 1985 viene pubblicato a 27 anni Material Girl. La donna più imitata – e mai raggiunta – della musica mondiale. Oggi 60 anni per Madonna.