5 NOVITA’ DISPONIBILI SULLE PIATTAFORME DA OGGI 2/3

NOVITA’ SULLE PIATTAFORME  1  – Ci sei Dio? Sono io, Margaret con
Rachel McAdams e Kathy Bates    -  FILM    – PRIME VIDEO

Con Rachel McAdams, Kathy Bates e Abby Ryder Fortson nel ruolo di
Margaret, questa storia di crescita senza tempo supera decenni e parla
a più generazioni. A 11 anni, Margaret si trasferisce in una nuova
città e inizia a riflettere su tutto ciò che riguarda la vita,
l’amicizia e l’adolescenza. Fa affidamento su sua madre (McAdams), che
la sostiene amorevolmente ma che a sua volta cerca di…

1 h 46 min

2023

https://www.primevideo.com/-/it/detail/0FSL46M5XKYOD1PZOBR1WDR850/ref=atv_sr_fle_c_Tn74RA_1_1_1?qid=1709375354196&language=it_IT&pageTypeIdSource=ASIN&sr=1-1&pageTypeId=B0CGQ6X8QB

##################
##################

NOVITA’ SULLE PIATTAFORME  2  -  Le indagini di Lolita Lobosco – in
esclusiva su Raiplay la prima puntata della terza stagione  – SERIE -
RAIPLAY

https://www.raiplay.it/video/2024/02/Le-indagini-di-Lolita-Lobosco-S3E1-Volo-pindarico-8fd4f8a6-979e-4ab3-bdd7-46b8be92295d.html

##################
##################

NOVITA’ SULLE PIATTAFORME  3  – Roberto Rossellini – I capolavori
restaurati su Raiplay   da “Roma città aperta” e “Paisà”, per
proseguire con “Germania anno zero”, “Stromboli”, “Viaggio in Italia”
e molti altri

https://www.raiplay.it/collezioni/robertorossellini-icapolavorirestaurati

##################
##################

NOVITA’ SULLE PIATTAFORME 4  -    La notte di San Lorenzo – RAIPLAY – FILM

Disponibile per 7 giorni

RIPRODUCI

Addio a Paolo Taviani

1982 Italia Drammatico 101 min Disponibile per 7 giorni

Nella notte di San Lorenzo del 1944 un gruppo di contadini lascia le
campagne di San Miniato per sfuggire ai tedeschi. Due premi speciali a
Cannes 1982, sei David e due Nastri d’Argento 1983.

Regia: Vittorio Taviani, Paolo Taviani

Interpreti: Omero Antonutti, Claudio Bigagli, Margarita Lozano,
Massimo Sarchielli, Graziella Galvani

https://www.raiplay.it/programmi/lanottedisanlorenzo

##################
##################

NOVITA’ SULLE PIATTAFORME 5  -   Hammamet – RAIPLAY – FILM

Disponibile per 8 giorni

2020 Italia Drammatico 127 min Disponibile per 8 giorni

Bettino Craxi lasciò l’Italia e visse gli ultimi sette anni della sua
vita nella cittadina tunisina di Hammamet.

Regia: Gianni Amelio

Interpreti: Pierfrancesco Favino, Livia Rossi, Luca Filippi, Silvia
Cohen, Alberto Paradossi, Roberto De Francesco, Omero Antonutti,
Giuseppe Cederna, Renato Carpentieri, Claudia Gerini

https://www.raiplay.it/programmi/hammamet

MASSIMO PROIETTI NUOVO AMMINISTRATORE DELEGATO DI VISION DISTRIBUTION

Vision Distribution – società di distribuzione cinematografica nata nel 2016 dall’accordo tra Sky Italia e cinque tra le maggiori case di produzione indipendenti italiane, Cattleya, Wildside, Lucisano Media Group, Palomar e Indiana Production – annuncia la nomina di Massimo Proietti come nuovo Amministratore Delegato.

 

Proietti – che finora è stato Deputy Managing Director di Universal Pictures International Italy – assumerà l’incarico a partire dal primo marzo, succedendo a Massimiliano Orfei. Proietti continuerà inoltre a supportare con una consulenza strategica Xavier Albert, Managing Director di Universal Pictures.

 

“Siamo molto felici di accogliere Massimo Proietti nel team di Vision”, commenta Antonella d’Errico Presidente di Vision Distribution e EVP Content di Sky Italia. Con questa nomina, presa all’unanimità da tutti i soci, vogliamo rafforzare la leadership della società e dare nuovo impulso all’impegno di Vision in favore dell’industria cinematografica del Paese, portando avanti il nostro piano di investimenti”.

 

“Sono entusiasta di cogliere questa nuova sfida alla guida di Vision, società che unisce alcune tra le più importanti realtà produttive italiane e che negli anni ha saputo valorizzare il cinema italiano con scelte coraggiose e di qualità”, dichiara Massimo Proietti, Amministratore Delegato di Vision Distribution.

 

LBE Animation partecipa al Festival degli Effetti Visivi e dell’Animazione

ILBE Animation partecipa al Festival degli Effetti Visivi e dell’Animazione

 

 

Roma, 1 marzo 2024 – Si terrà il 3 marzo presso la Casa del Cinema la terza edizione del “Festival degli Effettivi Visivi e dell’Animazione CGI”, una giornata dedicata alla promozione della cultura dei VFX e dell’Animazione CGI, istituita dall’Associazione Effetti Visivi Accademia del Cinema – Premio David di Donatello, a cui prenderà parte anche ILBE Animation, l’innovativo studio di animazione del Gruppo ILBE, attraverso il Creative Director Giuseppe Squillaci.

 

Vincitore di un David di Donatello, Squillaci guida la divisione di ILBE, casa di produzione cinematografica di Andrea Iervolino e Monika Bacardi, dedicata all’animazione. Nel corso del Festival, ILBE sarà presente ai principali convegni e dibattiti che popoleranno il programma, approfondendo il tema della pipeline, il rivoluzionario processo produttivo alla base del lavoro di realizzazione dei progetti d’animazione del Gruppo.

 

Oltre ILBE Animation, la terza edizione si arricchisce della presenza delle maggiori società internazionali – tra cui WĒTĀ Fx, ILM, Dneg, Cinesite, MPC, Trixter, Framestore – attraverso gli interventi dei loro professionisti del settore di nazionalità italiana, nonché delle più importanti società italiane, quali Rainbow, Edi, Frame by Frame, Lineamentum, Video Progetti, Alps Studio, On Air,H7-25 Studio, Proxima Milano, Blackstone, Hive Division, Kosmos Vfx, Dialogue, Margutta Studios e Wow Tapes.

 

La nostra pipeline”, commenta Giuseppe Squillaci, Creative Director di ILBE Animation, “è basata principalmente sulle serie invece che sul shot-by-shot. In questo modo l’artista può cambiare tutti gli elementi in qualsiasi momento, coinvolgendo gli altri reparti e velocizzando le tempistiche di produzione. Ma la caratteristica più innovativa è che la pipeline di ILBE è accessibile a chiunque ne voglia acquistare la licenza, una scelta che si origina dalla volontà di favorire lo sviluppo di un mercato dell’animazione in Italia e democratizzare l’accesso alle tecnologie.” 

In arrivo da giovedì prossimo (7 marzo) 10 nuovi titoli

SOLO AL CINEMA – 7 marzo 2024 – ITALIA – “Un altro ferragosto” di Paolo Virzì con Silvio Orlando, Sabrina Ferilli, Christian De Sica, Laura Morante, Andrea Carpenzano, Vinicio Marchioni, Anna Ferraioli Ravel e con Gigio Alberti, Agnese Claisse, Paola Tiziana Cruciani, Claudia Della Seta, Emanuela Fanelli, Lorenzo Fantastichini, Liliana Fiorelli, Raffaella Lebboroni, Milena Mancini, Maria Laura Rondanini, Ema Stokholma, Lele Vannoli, Silvio Vannucci, Chiara Sani e con l’amichevole partecipazione di Rocco Papaleo – 01 Distribution

SOLO AL CINEMA – 7 marzo 2024 – “Memory” di Michel Franco con Jessica Chastain e Peter Sarsgaard – Academy Two

SOLO AL CINEMA – 7 marzo 2024 – Drive-Away Dolls di Ethan Coen con Pedro Pascal,Matt Damon, Margaret Qualley, Geraldine Viswanathan – Universal Pictures International Italy

SOLO AL CINEMA – 7 marzo 2024 – “Red” di Domee Shi (animazione) – Il film sarà preceduto dal corto Pixar “SparkShort Kitbull” – The Walt Disney Company Italia

SOLO AL CINEMA – 7 marzo 2024 – “Ancora un’estate” di Catherine Breillat con Léa Drucker, Samuel Kircher, Olivier Rabourdin, Clotilde Courau – TEODORA

SOLO AL CINEMA – 7 marzo 2024 – “Totem – Il mio Sole” di Lila Avilés” con Naíma Sentíes, Montserrat Marañon, Mateo Garcia, Iazua Larios – Officine Ubu

SOLO AL CINEMA – 7 marzo 2024 – “Los Colonos di Felipe Gálvez” con MARK STANLEY, CAMILO ARANCIBIA, ALFREDO CASTRO e SAM SPRUELL – Una distribuzione Lucky Red in collaborazione con MUBI

SOLO AL CINEMA – 7 marzo 2024 – “Orlando, My Political Biography” di Paul B. Preciado – Fandango

SOLO AL CINEMA – 7 marzo 2024 – ITALIA – “Neve” di Simone Riccioni con Azzurra Lo Pipero, Simone Riccioni, Simone Montedoro, Ettore Belmondo, Alessandro Sanguigni, Margherita Tiesi

SOLO AL CINEMA – 7 marzo 2024 – “Kina e Yuk” di Guillaume Maidatchevsky (animazione) – Adler

“La Dolce Villa” girato in Italia e destinato a Netflix avrà nel cast tra gli attori italiani….

“La Dolce Villa” girato in Italia e destinato a Netflix avrà nel cast tra gli attori italiani Violante Placido e Giuseppe Futia tra i protagonisti e nel cast anche Nunzia Schiano, Jenny De Nucci, Madior Fall (“Zero”) ed altri attori italiani

Protagonisti internazionale l’argentina Maia Reficco (Kally’s Mashup, Pretty Little Liars) e Scott Foley conosciuto per i ruoli in serie come Scandal, Scrubs, Whiskey Cavalier e The Big Leap

La sceneggiatura è di Hilary Galanoy e Elizabeth Hackett

Alla regia Mark Waters (Mean Girls)

Come si legge su Imdb e Deadline

La Dolce Villa segue l’uomo d’affari di successo Eric (Foley) mentre si reca in Italia per impedire alla figlia Olivia (Reficco), sognatrice ad occhi aperti, di sprecare i suoi risparmi di una vita per restaurare una villa fatiscente

https://www.imdb.com/title/tt31519456/?ref_=nm_flmg_unrel_3_dr

https://deadline.com/2024/02/la-dolce-villa-scott-foley-violante-placido-maia-reficco-join-netflix-rom-com-1235841159/

incassi ieri

DUNE – PARTE 2 sempre primo incasso

#

Top 3 incassi ieri – Dati Cinetel

1* USA – DUNE – PARTE 2 – € 501.166 – Tot.: € 1.505.168 (3 gg)

2* GBR – LA ZONA D’INTERESSE € 119.911 – Tot. € 1.251.885

3* GBR – BOB MARLEY- ONE LOVE € 113.047 – Tot.: € 1.732.727

##

Tra le new entry uscite da 2 gg che rientrano nella top ten di ieri

6* USA – “Estranei” € 40.197 (Tot. 2gg: € 67.915)

7* ITA – “Caracas” € 39.929 euro (Tot. 2gg: € 83.283)

10* DEU – “La sala professori” € 30.668 euro (Tot. 2gg: € 52.719)

Due giorni dedicati ai documentari Nastri d’Argento 2024 al Cinema Barberini

c.s.

Due giorni dedicati ai documentari Nastri d’Argento 2024 al Cinema Barberini: lunedì 4 e martedì 5 marzo si svolgerà una rassegna dedicata ai documentari premiati dai Giornalisti Cinematografici Italiani (SNGCI). Un’occasione unica per vedere o rivedere sul grande schermo una selezione di alcuni fra i più interessanti Documentari dell’anno vincitori e finalisti dei Nastri d’Argento, presentati in sala, con i giornalisti che li hanno scelti, anche dagli autori. Si parte lunedì 5 con Mur, coraggiosa opera prima di Kasia Smutniak sul suo viaggio al confine fra Polonia e Biolerussia e con i due film di Mario Martone con cui ha vinto il Nastro dell’Anno: “Laggiù qualcuno mi ama”, emozionante tributo a Massimo Troisi, e “Un ritratto in movimento. Omaggio a Mimmo Jodice” che celebra il fotografo napoletano. Nella stessa data verrano proiettati “Profondo Argento”, unico documentario sul cinema fra i finalisti, dedicato al maestro dell’horror e firmato da Giancarlo Rolandi e Steve Della Casa e il docufilm “Enigma Rol” di Anselma Dell’Olio che esplora, attraverso testimonianze e ricostruzioni, la figura del sensitivo torinese così vicino a Fellini.

Si prosegue martedì 5 con le proiezioni di “Io noi e Gaber”, con cui Riccardo Milani ha ripercorso la straordinaria parabola umana e artistica del grande Signor G, e di “Un altro domani” di Silvio Soldini e Cristina Mainardi che denuncia la violenza sulle donne, per una volta anche attraverso le voci degli uomini. La rassegna si chiude con “Roma Santa e dannata”, il documentario di Roberto D’Agostino, Marco Giusti e Daniele Ciprì, sorprendente viaggio negli inferi, intimo e dissacrante, della città più iconica e amata del mondo.

Grande successo Lucky Red nei primi due mesi del 2024: la società al primo posto nella classifica dei distributori italiani

Grande successo Lucky Red nei primi due mesi del 2024

La società al primo posto nella classifica dei distributori italiani

 

 

 

Nei primi due mesi dell’anno, Lucky Red si colloca al primo posto nella classifica dei distributori nazionali con una quota di mercato del 17%.

 

Un incasso totale pari a 15.961.357 euro per 2.306.754 presenze, dati che hanno permesso a Lucky Red di diventare la prima società di distribuzione in Italia nei mesi di gennaio e febbraio, con una quota di mercato del 17%. Non era mai accaduto prima per una società indipendente (dati Cinetel).

 

Molti dei titoli distribuiti da Lucky Red risultano tra i primi posti nella classifica degli incassi internazionali (dati Comscore): per Perfect Days si tratta del primo risultato al mondo in termini di spettatori, per Il Ragazzo e l’Airone del terzo miglior risultato internazionale dopo Francia e Giapponementre l’Italia è stato l’unico paese al mondo dove Past Lives ha debuttato al primo posto.

 

Abbiamo percepito una mutazione positiva nel pubblico che va al cinema – dichiara Andrea Occhipinti - un grande interesse per film speciali, fuori dall’ordinario, film che hanno un forte impatto emotivo e visivo, film con spessore, quei film che fanno i grandi autori.

La nostra offerta di quest’anno è stata in perfetto stile Lucky Red, ovvero un mix di autori affermati come Loach, Kaurimaski, Allen e Miyazaki, scoperte meravigliose come Past Lives di Celine Son e La Sala Professori di İlker Çatak, bellissimi film documentari come Io, Noi e Gaber di Riccardo Milani, classici restaurati come Il Cacciatore di Michel Cimino. Il pubblico viene a vedere questi film speciali e sa di non restare deluso.

Abbiamo cercato nuove modalità di comunicazione. Direi che l’obiettivo è stato raggiunto: spesso i nostri film hanno riempito le sale, anche di un pubblico nuovo, come ci hanno testimoniato numerosi esercenti, partner fondamentali in questa rinnovata relazione con il pubblico.

Siamo naturalmente molto felici di questi primati, penso siano risultati molto incoraggianti per chi ama il cinema”.

 

DAL 12 MARZO IN SALA IL DIAVOLO E’ DRAGAN CYGAN DI EMILIANO LOCATELLI CON SEBASTIANO SOMMA ed ENZO SALVI – DISTRIBUZIONE ROBLE FACTORY

Dragan, ex rapinatore redento dal passato misterioso e Daniele, umile operaio, giovane padre di Andrea e marito di Sofia, condividono entrambi la passione per il gioco degli scacchi, grazie alla quale diventano presto ottimi amici. Quando il signor Assante, facoltoso e spietato imprenditore, padre di una figlia con problemi di tossicodipendenza, decide di trasferire la sua azienda all’estero dove i profitti sono maggiori, Daniele, rimasto senza lavoro e disperato per le disastrose condizioni finanziarie nelle quali versa la sua famiglia, convince Dragan, inizialmente restio nell’accettare la proposta, a ripercorrere il proprio passato. Il destino del poliziotto Fabrizio, marito violento e padre assente, si legherà indissolubilmente a quello degli altri tre protagonisti, facendo convergere in modo definitivo e irreparabile gli eventi.

“Il diavolo è Dragan Cygan – sottolinea il regista Emiliano Locatelli – è una storia di amicizia e vendetta, il racconto corale di quattro personaggi agli antipodi, i cui destini apparentemente paralleli si incorociano in modo irreparabile. A cavallo tra il thriller e il poliziesco, alternando fasi più intimiste a scene concitate, è un film di genere drammatico che affronta tematiche sociali tipiche di un certo cinema d’autore, penso a quello di Ken Loach ed Elio Petri per esempio. È questa l’utopia intrinseca del film: far riflettere intrattenendo, tentativo ambizioso di ibridazione tra film di genere e cinema d’autore”.

I 23 attori più longevi del mondo dello spettacolo – 7 sono italiani

1 – Dick Van Dyke 98 – 99 nel 2024

2 – Mel Brooks 97 – 98 nel 2024

3 – Gene Hackman 93 – 98 nel 2024

4 – Robert Duvall 93 anni nel 2024 (il 5 gennaio di quest’anno)

5 – Philippe Leroy 93 – 94 nel 2024

6 – Glauco Mauri 93 – 94 nel 2024

7 – Mario Adorf 93 – 94 nel 2024

8 – Clint Eastwood 93 – 94 nel 2024

9 – Elena Cotta 92 – 93 nel 2024

10 – Adriana Asti 92 – 93 nel 2024

11 – William Shatner 92 – 93 nel 2024

12 – Ellen Burstyn 91 – 92 nel 2024

13 – Anouk Aimée 91 – 92 nel 2024

14 – Lea Massari 90 – 91 nel 2024

15 – Joan Collins 90 – 91 nel 2024

16 – Michael Caine 90 – 91 nel 2024

Festeggeranno 90 anni nel 2024

17 – Judi Dench 89 – 90 nel 2024

18 – Brigitte Bardot – 90 nel 2024

19 – Jean Sorel – 90 nel 2024

20 – Sophia Loren – 90 nel 2024

21 – Shirley MacLaine – 90 nel 2024

22 – Umberto Orsini – 90 nel 2024

23 – Giulia Lazzarini – 90 nel 2024