TV – Miss Italia: chi sono le 190 miss in arrivo a Jesolo

Miss Italia: chi sono le 190 miss in arrivo a Jesolo

Studentesse, genitori con il problema del lavoro, entusiaste di Simona Ventura

Molto legate alla loro famiglia (“è mia madre la mia migliore amica”), non sono poche le ragazze che hanno il papà o la mamma disoccupati, come chi ha i genitori separati; quasi tutte sono  studentesse, alcune laureate o prossime ad esserlo; tutte hanno accolto con simpatia l’innalzamento dell’età delle miss fino ai 30 anni, mentre alcune avanzano dubbi sulla presenza delle ‘nuove italiane’ senza la Continua a leggere

25 settembre “La buca” – video

25 settembre “La buca” di Daniele Ciprì  con Sergio Castellitto, Rocco Papaleo, Valeria Bruni Tedeschi,Lucia Ocone  e  Iaia Forte (L.Red)

 

Daniele Ciprì  torna dietro la macchina da presa dopo il successo di E’ stato il figlio, presentato in concorso e premiato alla Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia.

Una commedia che diverte ed emoziona con protagonisti Sergio Castellitto e Rocco Papaleo per la prima volta insieme sul grande schermo. Al loro fianco,Valeria Bruni Tedeschi, vincitrice del David di Donatello come Migliore attrice protagonista per Il Capitale Umano.

25 settembre “Posh” – video

25 settembre  “Posh”  di Lone Scherfig con Douglas Booth, Sam Claflin, Natalie Dormer, Holliday Grainger, Max Irons (Notorius)

 

 

Arriverà nelle sale italiane il 25 settembre, distribuito da Notorious Pictures, POSH, il nuovo film della pluripremiata regista danese Lone Scherfig (An educationOne day), tratto dall’omonima pièce teatrale di Laura Wade, che ne firma anche la sceneggiatura. Protagonisti tre fra i più talentuosi giovani attori di Hollywood: Sam Claflin (Hunger Games – La Ragazza di FuocoBiancaneve e il Cacciatore), Max Irons (The Host) e Douglas Booth (Romeo&JulietLOL).

 

SINOSSI

Dieci studenti dell’università di Oxford sono ammessi nello storico ed esclusivo Riot Club, fondato nel lontano 1776. I ragazzi pensano di poter lasciare un marchio sulla scia delle figure leggendarie che ne hanno fatto parte, ma un grave incidente rovina la loro reputazione. Due le strade possibili: accusare il club per discolparsi, rischiando di essere estromessi per sempre dal giro di chi conta o barattare il proprio silenzio in cambio di un brillante futuro.