A giugno primo ciak per “Carosello”

“Carosello”

Film tv

Primo ciak secondo le indiscrezioni il 24 giugno

Si gira fino a luglio a Roma

Produzione: Groenlandia

“Dopo aver vinto il primo Nastro d’Argento della storia di Raifiction con il film su Renato Carosone Lucio Pellegrini e Grøenlandia tornano con la serie sulla storia di Carosello, un progetto affascinante che tutti vorranno vedere, sia chi ha vissuto quei momenti bellissimi della nostra infanzia sia chi non conosce una pagina di storia importantissima.”

Da oggi su Netflix anche “Collateral Beauty”

Da oggi su Netflix anche “Collateral Beauty”

Un dirigente pubblicitario newyorchese di successo si ritira dalla vita sociale, ma i suoi amici escogitano un coraggioso piano per raggiungerlo prima che perda tutto, spingendolo a confrontarsi con le difficoltà della vita.

Anno 2016

Durata 97 min

Regia David Frankel

Con

Will Smith: Howard Inlet

Edward Norton: Whit Yardshaw

Kate Winslet: Claire Wilson

Michael Peña: Simon Scott

Keira Knightley: Aimee Moore / “Amore”

Helen Mirren: Brigitte / “Morte”

Jacob Latimore: Raffi / “Tempo”

Naomie Harris: Madeleine

Ann Dowd: Sally Price

Kylie Rogers: Allison Yardshaw

Mary Beth Peil: Madre di Whit

Liza Colón-Zayas: Madre di Trevor

Michael Cumpsty: Amministratore Delegato

A breve primo ciak per “Le bambine” di Valentina Bertani, Nicole Bertani

A breve primo ciak per “Le bambine” di Valentina Bertani, Nicole Bertani

FIlm “Le bambine”

Regia: Valentina Bertani e Nicole Bertani

Primo ciak secondo le indiscrezioni il  12 giugno

Si gira fino fine luglio tra Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna ..

Nel cast Jessica Piccolo Valerani

Produzione: Emma Film / in collaborazione con Adler Entertainment / Cinédokké / Ba.Be. Films

Soggetto e sceneggiatura Maria Sole Limodio / Valentina e Nicole Bertani

Direttore della fotografia Marco Bassano

FONTE EMILIA ROMAGNA FILM COMMISSION

#

RIVEDREMO Jessica Piccolo Valerani in -”M. Il figlio del secolo ” – Regia di Joe Wright

Arriva il doc “Fuori dal fango”

Arriva il doc “Fuori dal fango”

Regia di Matteo Parisini / Riccardo Mazzon | documentario | 2024

Come le alluvioni della Romagna del maggio 2023 ci suggeriscono una via di uscita dalla crisi climatica, ambientale ed economica. Esiste un prima, un durante e un dopo la grande pioggia. Mario Tozzi, geologo, primo ricercatore del CNR, conduttore di Sapiens (Raitre), è sul campo nelle zone alluvionate della Romagna, ad un anno di distanza per affrontare le tante domande che aspettano ancora risposta: cosa è realmente accaduto dal punto di vista meteo? Perché i danni sono stati così ingenti? Perché nonostante l’Emilia-Romagna sia una regione tra le più ricche d’Italia, la più monitorata in fatto di frane e gestione delle acque, è stata sorpresa dall’evento? È semplicemente caduta troppa acqua in poco tempo o ci sono stati errori umani? E nel caso, si tratta di errori storici nelle terre delle grandi bonifiche (sin dal tempo dei romani) o di errori compiuti negli ultimi anni? O forse sono state proprio le vecchie opere, i vecchi argini, a salvare Ravenna? E ancora: si poteva prevedere? Si potrà ripetere? Quali
sono le opere da fare e quelle da non fare? È davvero una grande occasione per diventare tutti più lucidi sul rapporto tra ricchezza, sfruttamento del territorio e cambiamento climatico? Esistono esempi virtuosi in questo senso in Italia e nel mondo?

Arriva il doc Il portiere della notte – storia di una regista e di un film leggendario – Regia di Adolfo Conti

Arriva il doc Il portiere della notte – storia di una regista e di un film leggendario – Regia di Adolfo Conti

A cinquant’anni di distanza dalla sua tormentata uscita in sala raccontiamo la nascita e lo scandalo di un film che ha segnato la storia del cinema e della cultura italiana.
Fonte Emilia Romagna Film Commission

Arriva il doc Anni di piombo. Musica leggera

Arriva il doc Anni di piombo. Musica leggera
Regia di Mary Mirka Milo

Anni di Piombo. Musica leggera si propone di raccontare la storia della canzone d’autore italiana sullo sfondo della crisi politica e sociale degli anni Settanta. Un periodo caldo, dove nascono diverse formazioni extraparlamentari e il Paese vive la tensione di quelli che sono ricordati come gli “Anni di piombo”, una sigla che include anche quelle formidabili spinte culturali che trovano, soprattutto nella musica, una stagione ricca di creatività.
Fonte Emilia Romagna Film Commission

arriva il doc “Zanza e l’amore a Rimini”

arriva il doc “Zanza e l’amore a Rimini”

Zanza e l’amore a Rimini
Regia di Anne-Flore Trichilo / Giulia Giapponesi

Negli anni ’70 e ’80, migliaia di donne del Nord Europa venivano a Rimini in cerca di amore e di avventure estive, di cui un certo Zanza era la figura emblematica. Quarant’anni dopo, questo documentario racconta di un tempo in cui i rapporti fra uomini e donne erano regolati da leggi che oggi appaiono

Fonte Emilia Romagna Film Commission

“A un passo da te” per Gaumont S.r.l.

Nuovo film per Gaumont: dopo il film natalizio con Alessandro Gassmann e Luisa Ranieri, arriva “A un passo da te” con Stefano Accorsi e Aurora Giovinazzo

#

“A un passo da te” con Stefano Accorsi e Aurora Giovinazzo per Gaumont S.r.l.

Film “A un passo da te”

Toni, 50enne dalla vita sregolata, dopo un infarto capisce di voler provare a recuperare il tempo perduto. Decide di conoscere sua figlia Maria, ventenne insegnante di danze caraibiche a Bologna, che ha visto solamente alla nascita prima di dileguarsi. Non trovando il coraggio di rivelarle la propria identità, si finge un appassionato di danza e inizia a frequentare il corso della figlia. Ballo dopo ballo comincerà a conoscere sempre di più Maria e sé stesso, riscoprendo cosa significa amare.

Produzione Gaumont S.r.l.

Soggetto e sceneggiatura Fabio Bonifacci

Cast Stefano Accorsi / Aurora Giovinazzo

Fonte Emilia Romagna Film Commission

Prossimamente “Pupi Avati. Che cinema la vita!”

Un doc su Avati

Prossimamente “Pupi Avati. Che cinema la vita!” – Regia di Mauro Bartoli / Lorenzo K. Stanzani

Un viaggio nel percorso creativo e personale di Pupi Avati, che si racconta intrecciando vita e cinema: nel suo cinema si scoprono luoghi, vicende e persone della sua vita, nei suoi ricordi si ritrovano i suoi film. Il tutto narrato con una creatività che tiene insieme quello che è stato e ciò che si è immaginato, con la stessa poetica intensità. Questa è la storia di Pupi Avati, tra cinema e realtà.

Fonte Emilia Romagna Film Commission

Un doc su Enzo Ferrari diretto da Brando Quilici

Prossimamente un doc su Enzo Ferrari diretto da Brando Quilici

Enzo Ferrari: un genio complesso, che restituisce un ritratto del patron del “Cavallino Rampante” attraverso i suoi diari personali e rari filmati. Il documentario porta la sigla di Hd Productions.

Per la prima volta, la storia di Enzo Ferrari verrà raccontata con le parole che egli stesso usa nei suoi diari e con immagini e filmati provenienti dal suo archivio privato: il docufilm si avvale infatti dei diritti esclusivi sul libro Una vita per l’automobile, che contiene i diari di Enzo Ferrari, e può contare sulla preziosa collaborazione dell’Ingegner Piero Ferrari, Vice Presidente della Ferrari SpA, che ha affiancato il padre in ogni incontro e decisione importante degli ultimi vent’anni di vita e con il quale realizzeremo alcune sequenze di interviste-racconto esclusive su episodi ancora oggi sconosciuti al grande pubblico. Il documentario unisce ai filmati originali e alle ricostruzioni cinematografiche degli eventi più spettacolari una serie di interviste girate ai giorni nostri con piloti e campioni del mondo leggendari come Mario Andretti, Jody Scheckter, Alain Prost, Fernando Alonso, oltre alle nuove stelle come Charles Leclerc. Ripercorreremo le grandi vittorie in pista, ma anche i tormenti e i drammi vissuti da Enzo nel privato: uno sguardo intimo e appassionato che racconta dall’interno la storia unica di Enzo Ferrari e i suoi segreti.

Fonte Emilia Romagna Film Commission

Continua la preparazione di Motor Sport ( titolo provvisorio), serie prodotta dalla Groenlandia

Continua la preparazione di Motor Sport ( titolo provvisorio), serie prodotta dalla Groenlandia

Motor Sport, opera televisiva prodotta da Groenlandia, con una storia di velocità e riscatto

Elena, Arturo e Blu hanno una sola cosa in comune: vogliono vincere. Chi per redenzione, chi per crescere, chi per riscatto, i tre dovranno fare squadra per raggiungere ognuno il proprio traguardo, sulla pista e nella vita.

Fonte Emilia Romagna Film Commission

Previste sei puntate da 50 minuti

In estate primo ciak per CAVALLI/PORCAROLI

In estate primo ciak per CAVALLI/PORCAROLI

“Il rapimento di Arabella”

Carolina Cavalli tornerà a breve sul set per girare un nuovo film (dopo “AMANDA”) dal titolo “Il rapimento di Arabella”

Come rivelato da cinemotore nel cast ci sarà sempre Benedetta Porcaroli

Si gira in Emilia Romagna a partire da agosto

Prod. Elsinore Film

Casting chiuso