A Catania, domenica 14 febbraio Giovanna Taviani presenta al pubblico le prime novità della 10aedizione del SalinaDocFest

A Catania, domenica 14 febbraio (h 20.00) – per la rassegna cinematografica Fuoricircuito, Giovanna Taviani presenta al pubblico le prime novità della 10aedizione del SalinaDocFest che si terrà a Salina (Eolie – Messina) dal 7 all’11 giugno 2016. Per festeggiare i suoi primi 10 anni, il Continua a leggere

La commedia di oggi……registi, sceneggiatori e produttori ecco chi forse “sbaglia”

La commedia di oggi……registi, sceneggiatori e produttori ecco chi forse “sbaglia”

Al Terminillo film festival si è parlato di commedia a moderare l’incontro Laura Delli Colli 

Si è parlato anche di chi produce, c’è Placido (presto regista della serie di Suburra insieme ad altri due suoi colleghi) che ha detto che i produttori spesso sono esecutori, molto spesso i film non si fanno se non c’è una distribuzione Rai o Medusa che sono le principali italiane e spesso alcune storie anche in tv non vengono raccontate perché non sono “giuste” per un pubblico che affolla le platee televisive, questo non ci fa però crescere e sperimentare artisticamente

C’è anche chi ha detto tra il pubblico che ha affollato la conferenza che alcuni produttori invece di rincorrere un buono script fanno “casting di registi”, a loro interessano due cose soprattutto :  o prendere “fenomeni dal web e non” che costano poco sperando che gli incassi vengano decuplicati o si ostinano a prendere registi, a quei 3/4 registi affidano il compito di scrivere la loro sceneggiatura (tipo compitino) con l’attivazione di un progetto l’anno…ma una storia geniale non può arrivare una volta l’anno….

C’e’ chi come Paolo Genovese ha giustamente ricordato come si continui a confondere la commedia come solo film comico, se si va a vedere un film comico oggi la gente vuol ridere 90 minuti su 90, non si accontenta di ridere in alcune scene e altre no ma la commedia è un’arte diversa dalla comicità spinta deve far ragionare..

Ha ricordato anche come molte attrici spesso sono timorose di spingersi nella commedia credendo di non essere all’altezza del ruolo, ma non è così

Placido ha aggiunto che fare una commedia è molto difficile e molti attori amano farla perché si divertono tantissimo

Placido ha anche detto una grande verità “Totò, è il nostro più grande attore drammatico che abbiamo avuto”…la tragicommedia è qualcosa che ha sempre funzionato ed è stata sempre alternata alla farsa.

Spesso poi si continuano a fare confronti con il cinema del passato, Genovese ha ricordato che anni fa la gente veniva da una situazione diversa da quella di oggi : povertà, lotte sindacali accese, la gente era di destra o di sinistra (quando esistevano), c’era gente che aveva fatto il ’68… 

C’e’ chi ha ricordato che il cinema un tempo era più feroce e attento ad alcune problematiche, ma oggi abbiamo comunque ottimi registi….. 

Violante Placido ha anche ricordato quanto molti produttori diano poco spazio a sceneggiatrici o registe donne, difficile rappresentare l’universo femminile in una sceneggiatura se non lo conosci realmente

Un’altra persona ha ricordato come una volta gli sceneggiatori di un film fossero  8,10,12 ..(se ne parla anche nello splendido documentario su Scola) ora c’è l’attore che fa il regista che vuole scrivere e non solo, con il regista che vuol apparire sempre sul manifesto…. 

Mattioli ha ricordato di esser fiero di tutti i film “leggeri” che ha girato nella sua carriera  ora tornerà sul set per la serie Immaturi dopo il successo del film grande successo al botteghino

Genovese  ha aggiunto  che non bisogna fare film che piacciono al pubblico (facendo copia incolla di altri simili andati bene)  ma film che il  pubblico potrebbe amare, rischiare a volte è importante se hai un buon prodotto… 

“Perfetti sconosciuti” è un ottimo film , “Lo chiamavano Jeeg robot” un film coraggioso e importante…”Alaska” un grande film (n.d.r.)

Uno degli autori dei Pills ha ricordato che il “tentativo cinema” non è per loro un punto di arrivo ma una sperimentazione, non è stata mai per loro un traguardo…

Interessante anche l’intervento del Cardinale di Rieti preparatissimo sul cinema che ha chiuso dicendo che le nuove tecnologie sicuramente hanno cambiato la vita, hanno modificato la tecnica e non solo, ma quello che appare più semplice per facilità nel “mostrare qualcosa” deve far crescere non la quantità di prodotto (ormai eccessiva n.d.r.) ma deve spingere a renderci più creativi dando al pubblico qualcosa che possa essere diverso ma comunque emozionante e convincente.

S.F.

Questi i maggiori incassi della stagione – Solo titoli italiani


Questi i maggiori  incassi della stagione – Solo titoli italiani – in mln di euro e data di uscita (Dati Cinetel).
 
Dati Cinetel
 
1*  ”Quo vado?” 64.5 (1/1/2016).

2*  ”Natale col boss”  7.5  (16/12/2015).    

3*  ”Vacanze ai Caraibi”   7.4  (16/12/2015).

4*  ”Il professor Cenerentolo” 6 (7/12/2015).   
 
5*  ”L’abbiamo fatta grossa” 5.1    (28/1/2016).

Star Wars è a meno di 2 milioni milioni dai 2 miliardi di dollari !!


 
  
“Star Wars : Il risveglio della forza” di J.J. Abrams ha totalizzato  1.998.031.469  dollari  (3* maggior incasso di sempre). 
 
Sono 24 i titoli che hanno incassato nella storia del cinema più di 1 miliardo di dollari : 1* “Avatar”  2.788,  2* “Titanic”  2.186,  3* “Star Wars – Il risveglio della Forza” 1.994, 4* “Jurassic World”  1.670, 5*  ”The Avengers”  1.519 , 6* “Fast & Furious 7″  1.516, 7* “Avengers: Age of Ultron” 1.405, 8*   “Harry Potter e i Doni della Morte – Parte 2″ 1.341,  9* “Frozen” 1.276, 10* “Iron Man 3″ 1.215,  11* “Minions” 1.159,  12*  ”Transformers 3″ 1.123, 13* “Il signore degli anelli – Il ritorno del re” 1.119, 14* “Skyfall” 1.108, 15* “Transformers 4 – L’era dell’estinzione” 1.104, 16* “Il cavaliere oscuro – Il ritorno” 1.084, 17* “Pirati dei Caraibi – La maledizione del forziere fantasma” 1,.066, 18* “Toy Story 3″  1.063, 19* “Pirati dei Caraibi – Oltre i confini del mare” 1.045, 20* “Jurassic Park”  1.029, 21* “Star Wars: Episodio I – La minaccia fantasma” 1.027, 22* “Alice in Wonderland” 1.025, 23* “Lo Hobbit – Un viaggio inaspettato” 1.021, 24* The Dark Knight 1.004. 
 
Uscirà a dicembre del 2017  ”Star Wars: Episode VIII” di  Rian Johnson con Daisy Ridley, Adam Driver, Benicio Del Toro, Mark Hamill,Domhnall Gleeson, Oscar Isaac. 

CASTING – CINEMOTORE PROFESSIONAL …..ALCUNI IN CHIUSURA….


SI REALIZZERANNO  ANCHE : Suburrra – La serie (Netflix),   GOMMORRA 3 (SKY) , “Il regno” di Michele Placido (RAI),  ROMANZO FAMIGLIARE di Francesca Archibugi (RAI) , LA SERIE “Zerozerozero” TRATTO DAL LIBRO DI SAVIANO (SKY),   ”Diabolik – La Serie” (SKY),  Un thriller psicologico (“Tommy”) (SKY), un   serie “Django” e “Suspiria de Profundis” (SKY),      SIRENE (RAI) , ROMANZI MANZINI (Vicequestore Rocco Schiavone) (RAI),    ….ETC…

CINEMOTORE PROFESSIONAL 
      
per abbonarsi ….via paypal o bonifico….

http://www.cinemotoreonline.net/allcasting.html   

AGGIORNAMENTO – Tra i film ANCORA (o a breve) in sala – Cinemotore consiglia


AGGIORNAMENTO – Tra i film ANCORA  (o a breve) in sala  - Cinemotore consiglia 11 film + 3 – SEGUENDO (SEMPRE e SOLO) i propri gusti  : 
  
In ordine alfabetico..
  

“Creed”  …Non è (solo) un film sul pugilato …

“Joy”…. per cinefili che amano alla follia Jennifer Lawrence e Bradley Cooper  

“Piccoli brividi” per teen ager  ”avvincente” e “divertente”  

“Il Piccolo principe”…  un vero gioiellino per i bambini e per chi ha letto il libro…
   
“Il viaggio di Norm” … ai bambini piccoli piacerà molto…

“L’abbiamo fatta grossa”…la coppia Albanese e Verdone funziona…..

L’11 febbaio esce   “L’ultima parola : La vera storia di Trumbo” … per cinefili d.o.c…. per conoscere la storia dello sceneggiatore premio Oscar Dalton Trumbo , condannato per “Comunismo” è costretto a firmare le proprie sceneggiature con altro nome.
 
“Point Break”  ….per chi ama gli sport estremi (tolti i dialoghi) visivamente avvincente

“Quo vado?”  ….piacevolmente leggero…
 
“Revenant  - Redivivo”… se amate i film “natura selvaggia e sopravvivenza” …

“Se mi lasci non vale”  (La coppia Salemme e Buccirosso valgono il biglietto, leggero e piacevole)  
 
#####
  
DI PROSSIMA USCITA ..  già visti..  DA VEDERE…COMPLETAMENTE DIVERSI 


Il 3 marzo esce “Room” Un’altalena di emozioni per un film  geniale (VOTO 8)    

Il 18 febbraio esce “Danish girl” per cinefili che amano le grandi intepretazioni  (Voto 7 1/2)  

Il 18 febbaio esce “Il caso Spotlight” attacco alla Chiesa americana e alla pedofilia in un’inchiesta da Premio Pulitzer. (VOTO 6 1/2 – 7)